Lunedì 19 Luglio

Ancora una volta Gesù non è compreso. Si è presentato come Messia, ma le prove che lo qualificano come tale, non bastano ai farisei ed agli scribi, che vogliono altri segni per potergli credere. Cristo cita episodi biblici ai quali loro hanno creduto e credono, ma non hanno fede in lui, perché Egli non corrisponde ai loro schemi. Anche noi, come loro, talvolta non abbiamo fiduciA IN QUALCUNO SOLO perché non è come lo avevamo immaginato. In  realtà quindi, confondiamo la Fede, che non ha bisogno di prove, con ciò che è frutto solo del nostro pensiero.

Mt. 12,38-42

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

The maximum upload file size: 256 MB. You can upload: image, audio, video, document, spreadsheet, interactive, text, archive, code, other. Links to YouTube, Facebook, Twitter and other services inserted in the comment text will be automatically embedded. Drop file here

UNITÀ PASTORALE ARCELLA
Right Menu Icon