A U G U R I O D E I P A R R O C I

La cura, la tenerezza, la misericordia, il farsi vicini, resteranno sempre pilastri del messaggio cristiano.
Cosa ci ha insegnato Gesù? Proprio questo. E da lui ogni giorno, ogni anno, impariamo, o proviamo ad imparare, a diventare persone così, capaci di offrire attenzione non solo a sé stessi, ma capaci di far rinascere segni nuovi anche dentro i lati oscuri del nostro vivere.
Gesù è per tutti. Non dimentichiamolo. Festeggiare il Natale è continuare a ricordarcelo e a ricordarlo. La storia del Natale entra nel vissuto di ciascuno nel momento in cui siamo capaci di prenderci cura, di offrire attenzione, di farci vicini gli uni agli altri… Come fratelli e sorelle. Non è facile e neanche scontato. Ma sembra che quando ciò diventa reale, tutta la vita diventa più bella.
DIO AMA TUTTI, SI RALLEGRA DI NOI QUANDO CI VOGLIAMO BENE TRA DI NOI.
Sembra banale ma non lo è. IL NATALE è questo.
Non restare indifferenti. Porre dei segnali nuovi nella vita. E da uomini e donne di buona volontà diventare persone capaci di attenzioni e di cura.
Il Gesù che nasce faccia nascere anche in noi questo desiderio e questo sole nuovo.

Con tanto affetto, don Gilberto e don Marco assieme a don Dino
AUGURANO BUON NATALE E UN ANNO PIENO DI ENERGIA!

UNITÀ PASTORALE ARCELLA
Right Menu Icon